Definizioni di tosto

sillabe: tò|sto | pronuncia: /ˈtɔsto/

(1) avverbio (letteralmente) subito, immediatamente; presto: si scosse achille, si rivolse e tosto / riconobbe la diva (monti); chi avrebbe saputo, altri che io, far così tosto innamorar una così fatta donna come è costei? (boccaccio dec. ix, 5) | ben tosto, bentosto | più tosto, piuttosto; anche, più presto; più volentieri, più facilmente (in questo caso però ricorre quasi sempre la grafia unita) | usato anche nella locuzione cong. temporale tosto che, non appena che: tosto che dal piacere in atto è desto (dante purg. xviii, 21); con lo stesso valore, ma più rara, sì tosto come : onde, sì tosto come li occhi aperse / in questo ciel, di sé medesmo rise (dante par. xxviii, 134-135) aggettivo (termine antico) veloce, rapido: mal fu la voglia tua sempre sì tosta (dante infemminile xii, 66) § tostamente avverbio (termine antico) rapidamente, velocemente: maestro, se non celi / te e me tostamente (dante infemminile xxiii, 21-22).
    (2) aggettivo (regionale letteralmente)
      • persona che sa il fatto suo: stare tosto, resistere, non cedere
      • faccia tosta, (figurato) sfrontatezza, impudenza: avere faccia tosta; che faccia tosta quel ragazzo!
      • duro, sodo
      • nel gergo giovanile, esprime una qualità positiva che implica un carattere di solidità, energia, risolutezza: un film tosto; un professore tosto, bravo ed energico.
    (3) singolare maschile adattamento italiano dell'inglese toast.

      Termini della lingua italiana collegati: audace, breve, ... consulta tutti i sinonimi di tosto.


      Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome