Definizioni di trampolo

sillabe: tràm|po|lo | pronuncia: /ˈtrampolo/

singolare maschile (specialmente plurale)
    • un ragionamento che si regge sui trampoli, (figurato) che regge a malapena, assai forzato
    • ciascuno dei due lunghi bastoni muniti a una certa altezza di una mensoletta su cui si appoggiano i piedi, in modo da poter camminare mantenendosi a distanza dal suolo; si usano per attraversare acquitrini o per gioco e travestimento nelle mascherate: reggersi sui trampoli
    • (scherzosamente) gambe lunghissime: quel ragazzo ha certi trampoli!.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome