Definizioni di transizione

sillabe: tran|si|zió|ne | pronuncia: /transitˈtsjone/

singolare femminile
    • passaggio da uno stato, da una condizione, da una situazione a un'altra: un'età, un'epoca di transizione; governo di transizione, provvisorio
    • rocce di transizione, (geologia) quelle che, per la loro particolare composizione, non possono essere assegnate a nessun tipo definitivo e sono quindi considerate forme di passaggio da un tipo all'altro
    • (fisica) passaggio fra due stati fisici di un sistema sotto l'azione di cause esterne inducenti ' zona di transizione, in geofisica, zona interna della terra compresa fra la regione superiore e quella inferiore del mantello, cioè fra 400 e 1000 km di profondità
    • (chimica biologia) mutazione per cui nella composizione chimica del dna una purina viene sostituita con un'altra purina, o una pirimidina con un'altra pirimidina

Termini della lingua italiana collegati: evoluzione, mutamento, mutazione, ... consulta tutti i sinonimi di transizione.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome