Definizioni di transustanziazione

sillabe: tran|su|stan|zia|zió|ne | pronuncia: /transustantsjatˈtsjone/

o transubstanziazione, singolare femminile nella teologia cattolica, la dottrina secondo la quale, all'atto della consacrazione eucaristica durante la messa, la sostanza del pane e quella del vino si trasformano rispettivamente nel corpo e nel sangue di cristo, conservando immutate le fattezze esterne.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome