Definizioni di uditore

sillabe: u|di|tó|re | pronuncia: /udiˈtore/

termine antico auditore (sopravvive nell'uso giuridico), singolare maschile [femminile -trice]
    • specialmente plurale chi ode, chi ascolta; in particolare, chi assiste a un discorso, a una conferenza e simile: l'oratore invitò gli uditori a fare silenzio
    • chi è ammesso a frequentare le lezioni in una scuola senza esservi iscritto, e perciò non può sostenere esami e ottenere un diploma
    • titolo di alcuni magistrati: uditore giudiziario, la prima qualifica nella vita professionale dei magistrati ordinari
    • nella corte pontificia, titolo spettante ad alcuni prelati: uditore di rota; uditore della camera apostolica, della segnatura

Termini della lingua italiana collegati: allievo, ascoltatore, spettatore, ... consulta tutti i sinonimi di uditore.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome