Definizioni di uguagliare

sillabe: | pronuncia:

o eguagliare, verbo transitivo [io uguàglio etc.]
    • rendere uguale una cosa a un'altra o più cose tra loro (anche figurato): uguagliare la lunghezza di due tubi; la morte uguaglia tutti
    • rendere uniforme, liscio: uguagliare una siepe, l'erba di un prato
    • (letteralmente) giudicare uguale, paragonare: nessun poeta italiano può essere uguagliato a dante
    • caramella di zucchero fuso.
    • verbo riflessivo essere uguali, pareggiarsi: le entrate e le uscite si uguagliano.
    • uguagliarsi verbo riflessivo considerarsi alla pari, mettersi sullo stesso livello: uguagliarsi a, con qualcuno
    • nel linguaggio sportivo, raggiungere un risultato uguale a quello conseguito da altri: uguagliare un primato, un record

Termini della lingua italiana collegati: adeguare, equiparare, equivalere, ... consulta tutti i sinonimi di uguagliare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome