Definizioni di unico

sillabe: ù|ni|co | pronuncia: /ˈuniko/

aggettivo [plurale maschile -ci]
    • testo unico, che raccoglie tutte le disposizioni di legge concernenti un dato argomento
    • numero unico, di giornale o rivista che si pubblica una sola volta, non periodicamente
    • atto unico, opera teatrale in un solo atto
    • giudice unico, giudice monocratico
    • l'unica (cosa), la sola cosa che sia possibile od opportuno fare: l'unica è andarci di persona
    • strada a senso unico, in cui è consentita la circolazione in una sola direzione
    • che è senza uguali, in senso assoluto o relativamente ad alcuni aspetti o caratteristiche; che non è simile a nessun altro; che è il solo esistente: un modello unico; una realizzazione unica; l'unica copia in vendita; una cosa più unica che rara; era l'unico amico che avesse; è unico nel suo genere
    • figlio unico, che non ha fratelli o sorelle
    • (estensione) ineguagliabile, insuperabile, straordinario: un ragazzo unico; un prodotto, un rimedio unico; un film di una comicità unica singolare maschile [femminile -a]

Termini della lingua italiana collegati: eccezionale, esclusivo, impareggiabile, ... consulta tutti i sinonimi di unico.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome