Definizioni di upupa

sillabe: ù|pu|pa, u|pù|pa | pronuncia: /ˈupupa/, /uˈpupa/

singolare femminile uccello di media grandezza con becco lungo e sottile, penne del capo erigibili a guisa di cresta e piumaggio fulvo a strie bianche e nere (ordinale coraciformi) | per il suo grido monotono e sgradevole la tradizione popolare lo considerava erroneamente un uccello notturno, abitante luoghi sinistri (e quest'alone lugubre trova eco nella poesia sepolcrale): e uscir del teschio, ove fuggia la luna, / l'upupa, e svolazzar su per le croci (foscolo sepolcri 81-82).



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome