Definizioni di usciere

sillabe: u|sciè|re | pronuncia: /uʃˈʃɛre/

(1) non comunemente uscere, singolare maschile [femminile -a]
    • in amministrazioni pubbliche e private, impiegato d'ordine con l'incarico di dare informazioni al pubblico, accompagnare e annunciare i visitatori, prestare servizi minuti etc.: gli uscieri di un ministero, degli uffici comunali
    • (popolare) ufficiale giudiziario
    • (non comunemente) portiere.
(2) singolare maschile antica nave da trasporto per cavalli, munita di una grande porta a poppa nell'opera morta.

    Termini della lingua italiana collegati: custode, messo, portiere, ... consulta tutti i sinonimi di usciere.


    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome