Definizioni di vanità

sillabe: va|ni|tà | pronuncia: /vaniˈta/

termine antico vanitade o vanitate, singolare femminile
    • desiderio di piacere, di suscitare ammirazione: quell'abito soddisfa la sua vanità
    • compiacimento eccessivo di sé e delle proprie doti; presunzione vana, fatuità: lusingare, solleticare la vanità di qualcuno
    • innocente mania, piccola debolezza: ciascuno ha le sue vanità
    • l'essere infondato, inutile, inefficace: la vanità di uno sforzo
    • l'essere caduco, labile, effimero: la vanità dei beni terreni, del piacere
    • (estensione) cosa caduca, labile, effimera: abbandonare il mondo e le sue vanità

Termini della lingua italiana collegati: ambizione, inefficacia, infruttuosità, ... consulta tutti i sinonimi di vanità.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome