Definizioni di vapore

sillabe: va|pó|re | pronuncia: /vaˈpore/

singolare maschile
    • a tutto vapore, (figurato) con la massima celerità (con riferimento alla locomotiva a vapore quando è spinta al massimo): il lavoro procede a tutto vapore
    • macchina, locomotiva a vapore, che funziona sfruttando l'energia posseduta da un fluido nella fase di vapore
    • cuocere al vapore, di cibi che si cucinano non immergendoli nell'acqua, ma esponendoli al calore del vapore acqueo; bagno di vapore, idroterapia consistente nell'esposizione del corpo all'azione termica del vapore acqueo
    • sostanza aeriforme che si sviluppa da un liquido per ebollizione o per evaporazione, o anche da un solido per sublimazione, e che si trova a una temperatura inferiore alla sua temperatura critica: vapore acqueo; vapori di benzina; la condensazione del vapore; vapore saturo, quello che, se sottoposto a pressione, passa allo stato liquido mantenendo costante la propria pressione
    • caldaia a vapore, che produce vapore acqueo
    • nave a vapore: la partenza del vapore
    • il padrone del vapore, (scherzosamente) il capo di una grossa azienda
    • i vapori del vino, (figurato) i fumi del vino, lo stordimento che l'alcol dà al cervello
    • esalazione: vapori mefitici
    • specialmente plurale nebbia poco densa; fumo: lago coperto di vapori; i vapori dell'incenso
    • nei vivai, riparo protettivo di arbusti, frasche, stuoie
    • (poetico) stella cadente: vapori accesi non vid'io sì tosto / di prima notte mai fender sereno (dante purg. v, 37-38).

Termini della lingua italiana collegati: esalazione, fumo, locomotiva, ... consulta tutti i sinonimi di vapore.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome