Definizioni di vedere

sillabe: | pronuncia:

(1) verbo transitivo [presente io védo (letteralmente véggo; termine antico o poetico véggio), tu védi, egli véde, noi vediamo (termine antico o poetico veggiamo), voi vedéte, essi védono (letteralmente véggono; termine antico o poetico véggiono); fut. io vedrò (termine antico vederò) etc.; passato remoto io vidi (termine antico vedètti, vedéi, véddi, viddi), tu vedésti etc.; congiunt. presente io véda (letteralmente végga; termine antico o poetico véggia)..., noi vediamo (termine antico o poetico veggiamo), voi vediate (termine antico o poetico veggiate), essi védano (letteralmente véggano; termine antico o poetico véggiano); cond. presente io vedrèi (termine antico vederèi) etc.; imp. védi, vedéte; ger. vedèndo (termine antico o poetico veggèndo); participio presente vedènte e veggènte; participio passato visto o veduto]
    • vederne delle belle, di tutti i colori, assistere a fatti d'ogni genere ' averne viste tante, avere avuto tante esperienze ' vedersela brutta, correre un grave rischio ' vedere lontano, avere la vista acuta; (figurato) prevedere
    • percepire con l'occhio: vedere un albero, molte persone; vedere da lontano, da vicino; dal balcone della stanza si vede tutta la vallata; lo vidi partire; vedete come è cresciuto?; sta così bene che è un piacere vederlo
    • non essersi fatto vedere, non essersi visto, si dice di chi non si è mostrato in giro
    • si faccia vedere!, venga a trovarmi; chi s'è visto, s'è visto, (figurato familiare) sia andata com'è andata, vada come vada e simile
    • vedessi!, per esprimere ammirazione o meraviglia ' avere visto qualcosa con i propri occhi, si dice per assicurare di essere stati presenti a un fatto ' cosa che si vede a occhi chiusi, che la vedrebbe anche un cieco, (iperb.) si dice di cosa molto evidente ' non poter vedere qualcuno, (figurato) averlo in antipatia ' far vedere, mostrare: far vedere ai visitatori le bellezze della città
    • non vedere più avanti del proprio naso, non vedere a un palmo dal naso, (figurato) mancare di lungimiranza ' proverbio : chi vivrà, vedrà, il futuro dirà chi aveva ragione
    • non vederci per la fame, (figurato) essere molto affamato
    • (assolutamente) avere la facoltà, la capacità visiva (anche vederci): non ci vede da un occhio; senza occhiali ci vedo poco; in questa stanza non ci si vede, c'è troppo buio
    • vederci doppio, percepire l'immagine di un oggetto raddoppiata; (figurato) essere ubriaco, avere le traveggole
    • incontrare: vedere un amico a teatro
    • lieto di vederla!, si dice per complimento incontrando qualcuno ' guarda chi si vede!, (familiare) salutando qualcuno che non ci si aspettava di incontrare
    • (toscano) pronto § lestamente avverbio
    • non vedere l'ora di fare, di sapere qualcosa, (figurato) essere in ansiosa attesa di fare, conoscere qualcosa
    • scorgere con la fantasia, col presentimento; antivedere, immaginare: vedersi perduto; errar vede il suo spirto / fra 'l compianto de' templi acherontei (foscolo sepolcri 43-44)
    • vedere bene, male qualcuno, qualcosa, giudicarli bene, male
    • si vede che non ne vuol sapere, è chiaro
    • riconoscere, comprendere, giudicare: non vedi come sei stanco?; vedo bene che non ci riesco
    • visto che, dato che, poiché: visto che siamo in ritardo, conviene fermarci qui
    • giudicare adatto: non ti vedo a fare quel lavoro
    • vedrai, vedrete, giudicherai o giudicherete dai fatti: vedrai che avevo ragione io
    • cercare, fare in modo di; risolvere: vedi di decidere ; vedi un po' , vedi tu , lascio a te decidere
    • vedrò , vedremo , si dice per tergiversare, per evitare di decidere
    • spartire, avere in comune: non avere nulla a che vedere con qualcuno, con qualcosa, non aver rapporti, relazioni con loro
    • vedersi verbo riflessivo
(2) singolare maschile
    • facoltà di vedere: da quinci innanzi il mio veder fu maggio / che 'l parlar mostra (dante par. xxxiii, 55-56)
    • aspetto, apparenza: fare un bel vedere, un brutto vedere, essere bello, brutto a vedersi
    • parere, opinione: a mio vedere.

Termini della lingua italiana collegati: assistere, contattare, controllare, ... consulta tutti i sinonimi di vedere.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome