Definizioni di venturo

sillabe: ven|tù|ro | pronuncia: /venˈturo/

aggettivo (letteralmente) che verrà, che deve venire: quei che credettero in cristo venturo (dante par. xxxii, 24) | l'anno, il mese, il giorno venturo, quello che sta per giungere, il prossimo; talora usato in unione con prossimo, locuzione che nel linguaggio burocratico si abbrevia in p. verbo : il 25 agosto p. verbo scade la rata dell'assicurazione.

Termini della lingua italiana collegati: avvenire, futuro, imminente, ... consulta tutti i sinonimi di venturo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome