Definizioni di verde

sillabe: vér|de | pronuncia: /ˈverde/

aggettivo
    • tappeto verde, panno che si pone sul tavolo da gioco. dim. verdino, verdolino, verduccio accr. verdone pegg. verdaccio
    • detto del colore dell'iride che è intermedio tra il giallo e l'azzurro; in natura è il colore dell'erba e delle foglie giovani e fresche: verde chiaro, scuro; verde bottiglia, verde acqua, verde brillante, verde smeraldo, verde smorto, verde oliva, a seconda della gradazione e tonalità verde bandiera, simile alla tonalità di verde che è propria della bandiera italiana; verde ramarro, di tonalità molto intensa
    • zona verde, in una città, spazio occupato dai parchi e dai giardini; anche, zona del centro a traffico limitato o interdetto
    • di persona o di volto umano, pallidissimo, livido: essere verde di paura, d'invidia, di bile
    • di vegetale, che non è ancora maturo o non è diventato ancora secco: grano, frutta verde; l'uva è ancora verde; la legna verde non brucia bene
    • rotella metrica, strumento per misurazioni lineari costituito da un nastro centimetrato che si avvolge intorno a un rullino ed è racchiuso in una custodia.
    • (figurato letteralmente) giovanile, ancora pieno di vigore: una verde vecchiezza; gli anni verdi, l'età verde, l'adolescenza e la prima giovinezza
    • vivo, vivace: uomini d'una tempra più salda e d'un coraggio più verde (manzoni p. s. xxx)
    • che riguarda l'agricoltura o gli agricoltori: piano verde
    • lira verde, valore convenzionale dato alla lira per determinare il prezzo dei prodotti agricoli scambiati nella comunità europea
    • che si riferisce o appartiene al movimento politico dei verdi: partito verde ; iniziative verdi
    • ecologico, non inquinante: benzina verde singolare maschile

Termini della lingua italiana collegati: acerbo, appena, colto, ... consulta tutti i sinonimi di verde.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome