Definizioni di vergogna

sillabe: ver|gó|gna, ver|gò|gna | pronuncia: /verˈgoɲɲa/, /verˈgɔɲɲa/

singolare femminile
    • sentimento di mortificazione derivante dalla consapevolezza che un'azione, un comportamento, un discorso etc., propri o anche di altri, sono disonorevoli, sconvenienti, ingiusti o indecenti: sentire, provare vergogna di (o per) una colpa, un errore
    • senso di timidezza, soggezione, impaccio: il bambino aveva vergogna a recitare la poesia
    • rossore del viso causato da vergogna: avvampare di vergogna
    • situazione, stato di imbarazzo o vergogna; turbamento: non riuscì a nascondere la sua confusione
    • (estensione) cosa o persona che rechi vergogna: è una vergogna aumentare tanto i prezzi; un figlio che è la vergogna della famiglia
    • plurale (forma antica) gli organi genitali.

Termini della lingua italiana collegati: disagio, ignominia, ... consulta tutti i sinonimi di vergogna.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome