Definizioni di virgoletta

sillabe: vir|go|lét|ta | pronuncia: /virgoˈletta/

singolare femminile
    • dim. di virgola
    • plurale segno grafico tra cui si chiudono una o più parole di uno scritto per contraddistinguere una citazione, un discorso diretto, la traduzione di un termine straniero etc., oppure per attribuire a una parola o a una frase una connotazione speciale, un particolare valore allusivo: chiudere, mettere, scrivere tra virgolette; virgolette semplici, (' '); virgolette doppie, (" "); virgolette uncinate, a sergente, a caporale («»)
    • tra virgolette, nel discorso orale, si dice a proposito di una o più parole, enunciate precedentemente o successivamente, che costituiscono una citazione altrui o a cui si vuol attribuire un significato particolare.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome