Definizioni di vitello

sillabe: vi|tèl|lo | pronuncia: /viˈtɛllo/

(1) singolare maschile
    • il nato della vacca, maschio o femmina, finché conserva la dentizione di latte, cioè fino a un anno di vita
    • vitello d'oro, simbolo religioso fabbricato dagli ebrei durante la permanenza di mosè sul sinai e venerato con culto orgiastico: adorare il vitello d'oro, (figurato) venerare il denaro, perseguire bramosamente la ricchezza. dim. vitellino accr. vitellone
    • la carne dell'animale macellato: arrosto di vitello; vitello al forno con patatine; nodini, spezzatini, fegato di vitello
    • la pelle di vitello conciata, usata in calzoleria e in pelletteria: una valigia, una borsa di vitello; una legatura in vitellino
(2) singolare maschile (biologia) parte dell'uovo che contiene le sostanze di riserva utilizzate dall'embrione durante il suo sviluppo.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome