Definizioni di w

sillabe: | pronuncia: /,vuˈdoppjo/, /,doppjoˈvu/

singolare maschile o femminile ventitreesima lettera dell'alfabeto, il cui nome è vu doppio o doppio vu; propria dell'alfabeto latino medievale, è entrata successivamente negli alfabeti di varie lingue moderne; in italiano si incontra solo in parole straniere o semistraniere, dove è pronunciata come u semivocale (water, west) o come v (wafer, kiwi, watt) | w come washington, nella scansione delle parole lettera per lettera, specialmente al telefono | viene usata in sigle e abbreviazioni (per esempio w. c., water closet; w., per nomi propri come walter, wilma) | w., (geog.) ovest (inglese west) | w, (astr.) indica una particolare classe di stelle | w, (chimica) simbolo del wolframio (o tungsteno) | w, (fisica) simbolo del watt | w, simbolo di 'viva, evviva' (capovolta vale 'abbasso': m).



    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome