Definizioni di x

sillabe: | pronuncia: /ˈiks/

singolare maschile o femminile ventiquattresima lettera dell'alfabeto, il cui nome è ics; propria dell'alfabeto greco e latino, è entrata successivamente negli alfabeti di varie lingue moderne; in italiano si incontra in grecismi e latinismi non assimilati, in parole straniere o semistraniere, e rappresenta il nesso di occlusiva velare sorda + spirante dentale sorda (xenofobia, xilofono, texano, mixer) | a x, a croce: gambe a x, storte, deformi | x come xeres, nella scansione delle parole lettera per lettera, specialmente al telefono | x, nella numerazione romana indica il 10; come ordinale vale `decimo' | x, (biologia) simbolo del cromosoma femminile | x, (matematica) simbolo indicante una variabile (indipendente) o una quantità indeterminata; nelle equazioni indica l'incognita; in un sistema di coordinate cartesiane, l'ascissa | raggi x, (fisica) raggi ro°ntgen | x, nei pronostici del totocalcio, indica pareggio | in funzione di aggettivo si usa per indicare persona o cosa indeterminata o sconosciuta: fattore x | ora x, l'ora decisiva o molto attesa.

Termini della lingua italiana collegati: incognita, interrogativo, quantità, ... consulta tutti i sinonimi di x.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome