Definizioni di zaffo

sillabe: zàf|fo | pronuncia: /ˈtsaffo/

(1) singolare maschile
    • tappo di legno di forma tronco-conica, rivestito di stoppa o di tessuto, usato per chiudere il foro della botte o del tino; anche, sorta di cavicchio con cui si chiude la cannella della botte
    • batuffolo di cotone o di garza che si adopera per tamponare emorragie o per medicazioni
    • (marina) tappo dell'alleggio.
(2) singolare maschile (termine antico) sbirro, sgherro.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome