Definizioni di zara

sillabe: zà|ra | pronuncia: /ˈdzara/

singolare femminile (termine antico)
    • ciascuno dei punti più bassi e perdenti in tale gioco
    • gioco d'azzardo, fatto con tre dadi, diffuso in italia nel medioevo: quando si parte il gioco de la zara, / colui che perde si riman dolente, / repetendo le volte, e tristo impara (dante purg. vi, 1-3)
    • (estensione) danno, rischio
    • zara a chi tocca!, (figurato) chi ha il danno deve tenerselo.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome