Definizioni di zen

sillabe: | pronuncia: /ˈdzɛn/

singolare maschile invariabile scuola religiosa buddhista originaria della cina e poi diffusasi in giappone; attraverso una pratica contemplativa i suoi adepti mirano a cogliere l'identità dell'essere in ogni cosa ed esperienza, anche la più umile aggettivo invariabile relativo allo zen: culto, arte zen.



    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome