Definizioni di zito

sillabe: zì|to | pronuncia: /ˈtsito/, /ˈdzito/

(1) singolare maschile, o zita singolare femminile, (specialmente plurale) pasta alimentare secca, lunga, bucata, di diametro maggiore rispetto ai bucatini. accr. zitone (m.).
(2) singolare maschile [femminile -a]
    • (termine antico) uomo non sposato
    • fanciullo, ragazzo
    • (dialettale) fidanzato; sposo nel giorno delle nozze aggettivo (termine antico) puro, vergine, illibato: l'alma conserva zita con molta adornetate (iacopone).



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome