Definizioni di zolfo

sillabe: zól|fo | pronuncia: /ˈdzolfo, ˈtsolfo/

forma antica solfo, singolare maschile elemento chimico di simbolo s; è un non-metallo solido, giallo, molto diffuso in natura sia allo stato libero sia combinato in minerali (solfuri, solfati) e in sostanze organiche; insolubile in acqua, brucia con fiamma azzurra e odore pungente, ed è largamente usato nell'industria della gomma, dei coloranti, della cellulosa, dei fiammiferi, oltre che in agricoltura e in medicina; nei suoi composti ha diverse valenze, da\n 2 a 8: una miniera di zolfo | odore, puzza di zolfo, (figurato) intesi come segni di presenza demoniaca.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome