Definizioni di zombi

sillabe: zóm|bi | pronuncia: /ˈdzombi/

singolare maschile e femminile invariabile
    • secondo taluni culti magico-religiosi diffusi nelle antille, spirito evocato dall'aldilà e incarnatosi in un cadavere; per estensione, il cadavere stesso cui lo spirito ha ridato vita
    • (figurato) persona apatica, del tutto distaccata dal mondo che la circonda, incapace di qualsiasi reazione o intervento.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome