Definizioni di zucchero

sillabe: zùc|che|ro | pronuncia: /ˈtsukkero/

forma antica zuccaro, singolare maschile
    • carta da zucchero, quella di colore azzurro scuro, usata in passato per incartare lo zucchero; per estensione, il colore stesso di tale carta: un vestito (color) carta da zucchero
    • sostanza dolce, bianca e cristallina, che si estrae dalla barbabietola o dalla canna da zucchero e serve a dolcificare cibi e bevande : zucchero in polvere, in zollette; zucchero greggio, raffinato; una bustina, un cucchiaio di zucchero; bere il caffè senza zucchero
    • zucchero d'orzo, caramella a base di zucchero fuso
    • zucchero vanigliato, profumato alla vaniglia
    • zucchero a velo, particolarmente fino, usato in pasticceria per spolverizzare i dolci e per preparare alcune creme
    • zucchero caramellato, caramello
    • zucchero filato, ridotto a una sorta di soffice matassa mediante un particolare trattamento centrifugante
    • zucchero d'uva, glucosio
    • zucchero di latte, lattosio
    • (chimica) nome generico dei composti della classe dei carboidrati o glucidi: una dieta con pochi zuccheri
    • zucchero di frutta, fruttosio
    • avere gli zuccheri nelle orine, (popolare) soffrire di diabete
    • (figurato) cibo o bevanda molto dolce: questa pesca è uno zucchero

Termini della lingua italiana collegati: destrosio, dolcificante, edulcorante, ... consulta tutti i sinonimi di zucchero.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome