Definizioni di abboccare

sillabe: | pronuncia:

verbo intransitivo [io abbócco, tu abbócchi etc.; ausiliario avere]
    • afferrare l'esca con la bocca (detto di pesci): abboccare all'amo; i pesci oggi non abboccano
    • (figurato) cadere in inganno, lasciarsi abbindolare: abboccare alle lusinghe di qualcuno; qualunque proposta gli facciano, lui abbocca
    • combaciare, essere congiunti (detto di due tubi)
    • (linguistica) chi fa uso di una certa lingua o appartiene a una data comunità linguistica; anche, chi produce enunciati: la competenza dei parlanti.
    • (termine antico) che parla bene; eloquente, facondo: fu egli leggiadrissimo e costumato e parlante uomo molto (boccaccio dec. vi, 9) singolare maschile chi parla

Termini della lingua italiana collegati: afferrare, prendere, ... consulta tutti i sinonimi di abboccare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome