Definizioni di becco

sillabe: béc|co | pronuncia: /ˈbekko/

(1) singolare maschile [plurale -chi]
    • (zoologia) guaina cornea prominente che costituisce l'estremità della bocca degli uccelli, di qualche rettile e dei mammiferi monotremi; ranfoteca: dar di becco, beccare
    • ecco fatto il becco all'oca!, (scherzosamente) si dice per indicare che un lavoro è terminato
    • chiudere, aprire il becco, tacere, parlare
    • (familiare) bocca dell'uomo
    • mettere il becco in qualcosa, immischiarsi senza esserne richiesti
    • avere il becco lungo, parlare troppo
    • restare a becco asciutto, (figurato) restare esclusi dal godimento di qualcosa
    • bagnarsi il becco, bere appena un sorso
    • terminazione appuntita di un oggetto di forma simile a un becco; parte sporgente, punta: il becco della penna; cappello a becco; il becco della brocca, il beccuccio
    • non avere il becco di un quattrino, (scherzosamente) neanche un soldo. dim. beccuccio, becchetto
    • sottile lamina metallica di apparecchi elettroacustici
    • (edilizia) piastrella con spigolo sagomato che termina una fascia di rivestimento
    • (musica) tipo di imboccatura di strumenti a fiato; bocchino
    • becco d'oca o di cicogna , beccuccio per mantenere in piega i capelli.
(2) singolare maschile [plurale -chi]
    • il maschio della capra o della pecora; caprone, montone, irco
    • (figurato volgare) marito tradito; cornuto.

Termini della lingua italiana collegati: rostro, bocca, beccuccio, ... consulta tutti i sinonimi di becco.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome