Definizioni di bocca

sillabe: bóc|ca | pronuncia: /ˈbokka/

singolare femminile
    • (anatomia) cavità nella parte anteriore del viso dell'uomo, delimitata dalle labbra, che è organo della respirazione, della nutrizione e della fonazione; è presente anche nella maggior parte degli animali
    • respirazione bocca a bocca, in casi di asfissia, quella che il soccorritore pratica congiungendo la sua bocca con quella dell'infortunato e soffiando l'aria nei suoi polmoni
    • fare la bocca storta, in segno di disgusto o disapprovazione
    • restare a bocca aperta, per meraviglia, stupore. dim. bocchina, bocchino (m.) vezz. boccuccia pegg. boccaccia
    • fare la bocca a qualcosa, (figurato) abituarvisi
    • come organo della nutrizione: prendere una medicina per bocca
    • rifarsi la bocca, mangiare o bere qualcosa di buono per togliere un cattivo sapore; (figurato) fare esperienze piacevoli dopo averne avute di spiacevoli
    • essere di bocca buona, mangiare di tutto; (figurato) accontentarsi facilmente
    • levarsi, togliersi il pane di bocca per qualcuno, (figurato) aiutarlo con grave sacrificio
    • avere la bocca buona, cattiva, sentire ancora il sapore buono o cattivo di ciò che si è mangiato; (figurato) rimanere soddisfatto o deluso
    • restare a bocca asciutta, senza mangiare; (figurato) non ottenere nulla
    • bocca da sfamare, persona a carico
    • far venire l'acquolina in bocca, essere molto appetitoso; (figurato) essere molto attraente
    • tenere la bocca chiusa, tacere
    • essere sulla bocca di tutti, di cosa o persona che costituisce argomento di conversazione o pettegolezzo
    • chiudere, tappare la bocca a qualcuno, farlo tacere, impedirgli di parlare
    • acqua in bocca!, invito a mantenere un segreto
    • sapere, comunicare qualcosa per bocca di qualcuno, per mezzo di lui
    • cavare di bocca qualcosa a qualcuno, fargliela dire con gran fatica
    • cucirsi la bocca, tacere con ostinazione
    • come organo della fonazione: non aprire, non chiudere bocca, non dire una parola, non smettere di parlare
    • bocca della verità, nome di un mascherone di pietra, che si trova a roma, la cui bocca secondo la leggenda tratterrebbe la mano dei bugiardi; (figurato) persona sincera
    • levare la parola di bocca, prevenire qualcuno nel dire qualcosa
    • dire, parlare, rispondere a mezza bocca, non chiaramente, con reticenza
    • metter bocca in una conversazione, intromettersi
    • passare, andare di bocca in bocca, si dice di notizia riferita da una persona all'altra
    • avere sempre in bocca una parola, ripeterla sempre
    • mettere qualcosa in bocca a qualcuno, suggerirgliela
    • parole che riempiono la bocca, altisonanti
    • soluzione di continuità, interruzione in una continuità temporale o spaziale: la dinastia regnò senza soluzione di continuità per molti secoli; gli alberi fiancheggiano senza soluzione di continuità tutto il viale
    • bocca di lupo, nelle opere di fortificazione, cavità per riparo di chi combatte; per estensione, finestra che dà luce ma non permette di vedere altro che il cielo, tipica delle carceri; in marina, nodo scorsoio
    • apertura attraverso cui scorre o defluisce un fluido: bocca di una conduttura, un serbatoio; bocca di scarico
    • nelle armi da fuoco, la parte anteriore dell'anima: bocca del fucile, del cannone; bocca da fuoco, pezzo d'artiglieria
    • (estensione) apertura, orifizio di un recipiente, un contenitore, un organo cavo e simile: bocca della bottiglia; bocca del forno, di un sacco; bocca dello stomaco
    • bocca del martello, la superficie piana con cui si batte
    • valico di montagna angusto e fiancheggiato da rocce scoscese: bocca di brenta
    • (geog.) stretto di mare: le bocche di bonifacio
    • bocca di un ghiacciaio, aperturaalla fronte del ghiacciaio dalla quale esce il torrente glaciale
    • bocca di un fiume, la foce
    • (botanica) entra come componente nel nome di diverse piante, i cui fiori hanno forme che richiamano quelle di una bocca: bocca di leone , pianta ornamentale con foglie lanceolate e fiori di vari colori (familiare scrofulariacee); bocca di lupo , erbacea perenne con foglie cuoriformi e fiori rossi e bianchi (familiare labiate)
    • bocca d'oro, (zoologia) pesce di mare dalla carne pregiata con corpo grigio argenteo e pinne rossastre.

Termini della lingua italiana collegati: fauci, apertura, ... consulta tutti i sinonimi di bocca.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome