Definizioni di bilanciere

sillabe: bi|lan|ciè|re | pronuncia: /bilanˈʧɛre/

singolare maschile
    • (metc.) parte di un meccanismo costituita da una leva variamente sagomata che oscilla producendo brevi moti alternativi
    • nell'orologio, elemento che oscilla in modo isocrono, regolando il moto delle lancette
    • asta lunga e sottile con cui i funamboli si aiutano a mantenersi in equilibrio
    • asta che, appoggiata sulle spalle, serve a trasportare una coppia di pesi attaccati alle due estremità
    • (sport) nel sollevamento pesi, sbarra di acciaio alle cui estremità sono infilati dischi di ferro o di ghisa di vario peso
    • carattere bastardo, (tip.) antico carattere di stampa simile al corsivo, con lettere leggermente inclinate di tratto grosso
    • salsa bastarda, salsa al burro per condire gli asparagi
    • (scrittura) bastarda, (paleogreco) tipo di scrittura derivata dalla gotica corsiva con influenza della cancelleresca italiana, in uso nella francia dei setc. xv e xvi singolare maschile [femminile -a]
    • (arma) bastarda, a canna molto corta rispetto al calibro
    • detto di cose o arnesi, che ha forma o grandezza non comune: galea bastarda, galea di dimensioni maggiori del normale
    • galleggiante semplice o doppio che, unito alle piroghe per mezzo di due o più pertiche poste trasversalmente, ne aumenta la stabilità
    • plurale (zoologia) organi filiformi a forma di clava, derivati dalla trasformazione del secondo paio di ali, caratteristici dei ditteri.

Termini della lingua italiana collegati: braccio, oscillante, pressa, ... consulta tutti i sinonimi di bilanciere.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome