Definizioni di bottone

sillabe: bot|tó|ne | pronuncia: /botˈtone/

singolare maschile
    • piccolo disco di varia forma e materiale che, cucito o attaccato su un bordo del lembo di un indumento e infilato nell'occhiello corrispondente sul bordo del lembo opposto, serve a tenere uniti e chiusi i lembi dell'indumento stesso; è usato anche solo per guarnizione: bottoni d'osso, d'avorio, di madreperla; bottoni per giacca, per grembiule; bottoni gemelli, per i polsini della camicia
    • (bottoni) automatici, dischetti metallici che si incastrano l'uno nell'altro a pressione
    • attaccare un bottone a qualcuno, (figurato familiare) trattenerlo con un discorso lungo e noioso. dim. bottoncino
    • pulsante di apparecchi elettrici, fotografici e simile: il bottone della luce, dell'ascensore, del campanello
    • (estensione) oggetto o strumento a forma di bottone: il bottone del fioretto, sferetta o dischetto saldato sulla punta della lama per renderla innocua
    • stanza dei bottoni, (figurato) nel gergo politico, la posizione dalla quale si può esercitare il potere
    • bottoni gustativi, gli organi periferici del senso del gusto
    • (anatomia) formazione a nodulo
    • imprimersi verbo riflessivo fissarsi in modo da lasciare un segno (anche figurato): il suo ricordo si è impresso nei nostri cuori.
    • dare, comunicare un movimento: imprimere velocità a un corpo
    • groviglio di fibre per difetto nella tessitura
    • bottone di aleppo, d'oriente, (medicina) malattia cutanea tipica delle zone tropicali.

Termini della lingua italiana collegati: boccio, gemma, germoglio, ... consulta tutti i sinonimi di bottone.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome