Definizioni di cenere

sillabe: cé|ne|re | pronuncia: /ˈʧenere/

singolare femminile
    • ridurre in cenere, bruciare, distruggere (anche figurato)
    • andare in cenere, bruciare, consumarsi (anche figurato)
    • polvere grigiastra che è il residuo della combustione completa o della calcinazione di sostanze organiche
    • ceneri radioattive, scorie, rifiuti radioattivi
    • ceneri vulcaniche, magma e rocce polverizzate convogliati a grande altezza dai vapori che si sprigionano e che possono ricadere anche a centinaia di chilometri di distanza durante un'eruzione vulcanica
    • covare sotto la cenere, (figurato) si dice di sentimenti coperti da un'apparente impassibilità
    • nel linguaggio religioso, ciò che resta del corpo umano dopo la morte; da qui, simbolo della morte e della vanità delle cose terrene: divenire cenere, morire; risorgere dalle ceneri, risuscitare
    • le ceneri, nella liturgia cattolica, il primo giorno di quaresima, in cui il sacerdote impone sulla fronte dei fedeli un po' di cenere come segno di penitenza: mercoledì delle ceneri
    • singolare maschile
    • plurale residuo della cremazione di un cadavere: raccogliere le ceneri in un'urna

Termini della lingua italiana collegati: polvere, ... consulta tutti i sinonimi di cenere.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome