Definizioni di ceppo

sillabe: cép|po | pronuncia: /ˈʧeppo/

singolare maschile
    • parte inferiore del tronco di un albero, da cui si diramano le radici; anche, grosso pezzo di tronco da ardere o, squadrato a forma di blocco, destinato a vari usi, per esempio come base su cui tagliare le carni macellate
    • (festa del) ceppo, (toscano) il natale, per l'uso di ardere un ceppo benedetto la notte della vigilia
    • un tempo, tronco sul quale appoggiavano la testa i condannati alla decapitazione
    • (figurato) origine, capostipite di una famiglia, di una stirpe, di più popoli; anche, discendenza: ceppo indoeuropeo
    • aiuto, protezione, complicità: salparono col favore del vento; fuggirono col favore delle tenebre.
    • plurale arnesi di legno tra i quali si serravano i piedi dei prigionieri
    • (figurato) prigionia, servitù: liberarsi dai ceppi
    • cassetta munita di una fessura per raccogliere le elemosine nelle chiese
    • (termine antico) individuo stolto, balordo.

Termini della lingua italiana collegati: dinastia, generazione, genia, ... consulta tutti i sinonimi di ceppo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome