Definizioni di collegio

sillabe: col|lè|gio | pronuncia: /kolˈlɛʤo/

singolare maschile
    • organo consultivo o deliberante composto da più persone: collegio giudicante; collegio dei docenti, nelle scuole secondarie, organo formato dagli insegnanti e dal preside; collegio cardinalizio o sacro collegio, l'insieme dei cardinali riuniti nell'esercizio delle loro funzioni
    • collegio elettorale, l'insieme dei cittadini chiamati a eleggere i propri rappresentanti al parlamento o in altri organi rappresentativi (regione, comune etc.); circoscrizione territoriale a fini elettorali
    • collegio sindacale, insieme dei sindaci che vigilano sulla gestione di una società nell'interesse dei soci
    • collegio arbitrale, (diritto) l'insieme degli arbitri nominati dalle parti o da un terzo per dirimere una vertenza
    • nell'antica roma, associazione con fini di culto: collegio degli àuguri, degli aruspici
    • nel medioevo e nel rinascimento, corporazione di persone esercitanti la stessa arte; oggi, associazione di categoria professionale: collegio dei medici, degli avvocati
    • (termine antico, letteralmente) qualunque insieme di persone dalle stesse caratteristiche o qualità, o riunite per uno scopo o un motivo comune: o tosco, ch'al collegio / de l'ipocriti tristi se' venuto (dante infemminile xxiii, 91-92)
    • oggi, istituto di educazione in cui gli allievi convivono stabilmente; anche, l'insieme dei collegiali e l'edificio in cui risiedono: studiare in collegio; collegio maschile, femminile
    • collegio militare, istituto in cui si preparano i giovani che entreranno nell'accademia militare.
    • nelle università medievali, corporazione che univa i maestri e gli scolari

Termini della lingua italiana collegati: associazione, commissione, consiglio, ... consulta tutti i sinonimi di collegio.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome