Definizioni di cosicché

sillabe: co|sic|ché | pronuncia: /kosikˈke/

meno com. così che, cong. e perciò, dimodoché (introduce una prop. consecutiva o conclusiva): partì subito, cosicché non potei vederlo; non ne so nulla, cosicché preferirei non intervenire | (assolutamente) con valore interrogativo: cosicché?, e così? come andò a finire?.

Termini della lingua italiana collegati: affinché, modo, ... consulta tutti i sinonimi di cosicché.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome