Definizioni di cultura

sillabe: cul|tù|ra | pronuncia: /kulˈtura/

(1) singolare femminile
    • patrimonio specifico di conoscenze e nozioni organicamente legate fra loro che un individuo possiede, e che contribuiscono in modo sostanziale alla formazione della sua personalità istruzione, dottrina: un uomo di grande cultura; farsi una cultura; cultura generale, storica, letteraria; un'erudizione superficiale non è cultura
    • il complesso del sapere letterario, artistico e scientifico proprio di un popolo o di un'epoca: la cultura greca, romana; la cultura europea del settecento; la cultura moderna; uno studioso di cultura classica
    • lingua di cultura, quella che serve come mezzo di comunicazione letteraria e scientifica
    • cultura popolare, il sapere trasmessosi per lo più oralmente all'interno di un gruppo sociale, specialmente fra i ceti subalterni
    • le due culture, quella umanistico-letteraria e quella scientifica, in quanto separate o contrapposte
    • (antropologia) l'insieme dei valori, delle tradizioni e dei costumi che caratterizzano la vita sociale di un popolo; civiltà: le culture indigene precolombiane
    • cultura materiale, (etnologia) il complesso delle conoscenze e delle pratiche attinenti alle attività lavorative e agli altri aspetti della vita materiale di un popolo; anche, l'insieme dei manufatti propri di una data civiltà.
(2) singolare femminile
    • (raramente) coltivazione, coltura
    • cultura fisica ' l'insieme degli esercizi che permettono di mantenere la forma fisica del corpo; culturismo.

Termini della lingua italiana collegati: dottrina, erudizione, formazione, ... consulta tutti i sinonimi di cultura.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome