Definizioni di deriva

sillabe: de|rì|va | pronuncia: /deˈriva/

singolare femminile
    • andare alla deriva, lasciarsi trascinare dalla corrente; (figurato) abbandonarsi, subire passivamente gli eventi
    • (chiglia, lama di) deriva, (marina) tavola o lama metallica fissa o mobile applicabile verticalmente sul fondo di imbarcazioni per aumentare la stabilità trasversale
    • corrente marina lenta e superficiale prodotta da venti di direzione costante
    • deriva dei continenti, (geologia) slittamento progressivo delle masse continentali sugli strati sottostanti della crosta terrestre
    • spostamento di un corpo immerso in una massa fluida in movimento; in particolare, spostamento laterale della rotta di un natante o di un aeromobile per effetto di una corrente marina o aerea
    • (marina) piccola barca a vela provvista di chiglia o lama di deriva
    • plurale dischetti stampati su un tessuto di colore diverso; pois: una cravatta blu a pallini rossi.
    • (fisica) variazione lenta e incontrollata di grandezze caratteristiche di un dispositivo elettronico.

Termini della lingua italiana collegati: deviazione, spostamento, ... consulta tutti i sinonimi di deriva.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome