Definizioni di difesa

sillabe: di|fé|sa | pronuncia: /diˈfeza/

singolare femminile
    • il difendere, il difendersi: la difesa dei propri interessi; la difesa di un territorio, dell'ambiente; a mia, a sua difesa; difesa personale; legittima difesa; stare in, sulla difesa; prendere, assumere la difesa, le difese di qualcuno; armi, cani da difesa
    • meccanismo di difesa, (psicoanalisi) processo psicologico inconscio che allontana e reprime idee, sentimenti, impulsi sgradevoli
    • parole o scritto con cui si difende: pronunciare la difesa; una difesa persuasiva
    • chi difende; in particolare, chi difende un imputato, avvocato difensore: dare la parola alla difesa
    • indeterminato, indefinito, vago: immagine, forma incerta; colore, suono incerto
    • luce incerta, debole, fioca
    • confini incerti, privi di esatta delimitazione
    • (termine antico) ostacolo, opposizione: avendo astolfo esercito infinito / da non gli far sette afriche difesa (ariosto o. femminile xxxix, 25)
    • (sport) azione di ostacolo contro l'avversario; nei giochi di squadra, l'insieme degli atleti che hanno il compito di contrastare gli attacchi della squadra opposta: giocare in difesa; un errore della difesa.

Termini della lingua italiana collegati: baluardo, protezione, rifugio, ... consulta tutti i sinonimi di difesa.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome