Definizioni di dominio

sillabe: do|mì|nio | pronuncia: /doˈminjo/

singolare maschile
    • dominio di sé, dei propri nervi
    • il dominare, l'avere autorità su qualcuno o qualcosa; potere, supremazia: esercitare il dominio su un popolo; avere il dominio dei mari
    • pubblico dominio, bene appartenente alla collettività
    • essere di dominio pubblico, appartenere alla collettività, detto specialmente dell'utilizzabilità di opere dell'ingegno per le quali non vige più il diritto d'autore; (figurato) essere noto a tutti: una notizia, un fatto di dominio pubblico
    • (diritto) proprietà: avere il dominio di un fondo
    • territorio su cui si domina: i domini degli asburgo
    • nicchia ecologica, (biologia) il posto che una specie animale e vegetale occupa in un determinato ecosistema
    • (matematica) insieme degli elementi di un insieme a ai quali una corrispondenza da a a b associa almeno un elemento dell'insieme b
    • dominio di integrità, in algebra, ogni anello unitario e commutativo privo di divisori dello zero
    • (inform.) nome di un sito internet, unico su tutta la rete; in genere è costituito da un nome seguito da un punto e da un'estensione che fa riferimento al paese di appartenenza (per esempio: garzanti. it), oppure dalle sigle com o edu per indicare rispettivamente che si tratta di un sito commerciale o di un'istituzione educativa
    • dominion.

Termini della lingua italiana collegati: colonia, feudo, impero, ... consulta tutti i sinonimi di dominio.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome