Definizioni di effetto

sillabe: ef|fèt|to | pronuncia: /efˈfɛtto/

singolare maschile
    • per effetto di, in conseguenza di
    • ogni evento o fenomeno inteso come prodotto da una causa (per cui il termine è normalmente correlato a causa); conseguenza, risultato: il rimedio non ha avuto nessun effetto; gli effetti benefici dell'aria di montagna
    • in effetti, realmente, effettivamente ' a questo effetto, a questo fine
    • valido a tutti gli effetti, a tutti i fini, pienamente
    • realizzazione, compimento: mandare a effetto, portare alla conclusione; dare effetto a qualcosa, porre in effetto qualcosa, metterla in atto
    • validità, efficacia: legge con effetto retroattivo
    • che è dato con forza: un forte schiaffo
    • nel biliardo, nel calcio e in altri giochi, movimento di rotazione o particolare traiettoria che si imprime alla palla colpendola di lato, o con altro artificio: un tiro con (o a) effetto
    • cambiale, titolo di credito
    • (fisica) fenomeno che si manifesta con caratteristiche proprie e inconfondibili: effetto joule , per il quale un corpo si riscalda se attraversato da corrente elettrica; effetto volta , caratterizzato dall'insorgere di una differenza di potenziale fra due conduttori diversi a contatto fra loro; effetto doppler , modificazione della frequenza apparente di un fenomeno ondulatorio (suono, luce etc.) dovuta al moto relativo della sorgente rispetto all'osservatore
    • plurale oggetti di vestiario o d'uso (specialmente nel linguaggio burocratico): effetti personali.

Termini della lingua italiana collegati: conseguenza, contraccolpo, esito, ... consulta tutti i sinonimi di effetto.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome