Definizioni di esponente

sillabe: e|spo|nèn|te | pronuncia: /espoˈnɛnte/

participio presente di esporre singolare maschile e femminile
    • chi rappresenta in modo autorevole o tipico il punto di vista di un gruppo, di un partito, di una corrente di pensiero e simile: marinetti fu il principale esponente del futurismo italiano
    • (burocr.) chi, in un'istanza, espone le proprie ragioni o le altrui: le richieste dell'esponente
    • in un dizionario o in un'enciclopedia, il lemma, la voce spiegata in ciascun articolo
    • dipartimento (universitario), raggruppamento di discipline affini, anche di facoltà diverse, allo scopo di meglio coordinare la ricerca scientifica.
    • esponente di carico, (marina) nelle navi mercantili, portata lorda; nelle navi da guerra, elenco particolareggiato di tutti i pesi che costituiscono il dislocamento.

Termini della lingua italiana collegati: portavoce, postulante, presentatore, ... consulta tutti i sinonimi di esponente.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome