Definizioni di faccia

sillabe: fàc|cia | pronuncia: /ˈfatʧa/

singolare femminile [plurale -ce]
    • avere la faccia di, (figurato) osare, avere l'impudenza di
    • a faccia scoperta, (figurato) senza inganni o sotterfugi
    • vento in faccia, (marina) quello che soffia contro la prora
    • faccia tosta, di bronzo, (figurato) si dice di persona impudente, che non ha vergogna né ritegno
    • in faccia, sulla faccia, davanti; (figurato) apertamente: dire le cose in faccia
    • gettare in faccia qualcosa a qualcuno, (figurato) rinfacciargliela
    • avere due facce, (figurato) essere una persona doppia, bugiarda
    • alla faccia!, esclamazione familiare di spregio o stupore: alla faccia tua!, a tuo dispetto; alla faccia della giustizia, contro la giustizia, ingiustamente. dim. faccetta, faccina, faccino (m.) accr. facciona, faccione (m.) pegg. facciaccia
    • la parte anteriore della testa umana, dalla fronte al mento; viso, volto: una faccia ossuta, rotonda, pallida, abbronzata; lavarsi la faccia; bella, brutta faccia, gradevole o sgradevole a vedersi, oppure che rivela buona o cattiva salute
    • faccia a faccia con qualcuno, di fronte a lui
    • ridere in faccia a qualcuno, per disprezzo o in segno di scherno
    • salvare, perdere la faccia, (figurato) salvare, non salvare le apparenze, conservare o no la stima altrui
    • di faccia, dirimpetto: il palazzo di faccia alla chiesa; abita nella casa di faccia
    • fare la faccia feroce, assumere volutamente un'espressione cattiva; (figurato) mostrarsi assai severo
    • (estensione) espressione, atteggiamento del volto: faccia arcigna, birichina, gioviale; una faccia da galantuomo
    • leggere qualcosa in faccia a qualcuno, capirla dall'espressione del volto
    • (figurato) apparenza, aspetto: l'altra faccia di un problema; la cosa ha cambiato faccia
    • (termine antico) squartare, rompere: chi verrà mai che squadre / questo mio cor di smalto (petrarca canz. cxxv, 30-31)
    • verbo intransitivo [ausiliario avere] essere in squadra: questo telaio non squadra (bene).
    • la faccia della terra, l'intera superficie della terra (specialmente in espressioni iperb.): il più gran bugiardo che viva sulla faccia della terra
    • superficie piana, in genere: le facce dei dadi; le due facce di una moneta, di una stoffa
    • l'altra faccia della luna, (figurato) l'aspetto nascosto, spesso sgradevole, di un problema.
    • la parte di qualcosa volta verso chi guarda: la faccia del sole, della luna

Termini della lingua italiana collegati: muso, viso, volto, ... consulta tutti i sinonimi di faccia.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome