Definizioni di viso

sillabe: vì|so | pronuncia: /ˈvizo/

(1) aggettivo (termine antico) visto, veduto: così, volgendosi a la nota sua, / fu viso a me cantare essa sustanza (dante par. vii, 4-5).
(2) singolare maschile
    • viso a viso, faccia a faccia, vis-à-vis
    • fare buon viso a cattivo gioco, a cattiva sorte, saper accettare con serenità anche i momenti di sfortuna, di difficoltà
    • a viso aperto, francamente
    • a viso fermo, impassibilmente
    • volto, faccia: un bel viso; un viso tondo, affilato; lavarsi il viso; diventare rosso in viso; un viso serio, allegro, arcigno; un viso noto, familiare
    • un viso acqua e sapone, di donna, non truccato
    • fare buon viso a qualcuno, riservargli una buona accoglienza
    • visi pallidi, così, secondo la tradizione, venivano chiamati i bianchi dai pellirosse. dim. visetto, visino, visuccio accr. visone pegg. visaccio
    • (figurato) intelletto.
    • (termine antico) vista: oscura e profonda era e nebulosa / tanto che, per ficcar lo viso a fondo, / io non vi discernea alcuna cosa (dante infemminile iv, 10-12)

Termini della lingua italiana collegati: aspetto, espressione, faccia, ... consulta tutti i sinonimi di viso.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome