Definizioni di faro

sillabe: fà|ro | pronuncia: /ˈfaro/

singolare maschile
    • nell'uso corrente, radiofaro
    • apparecchio di segnalazione luminosa posto su apposite costruzioni in località particolari (lungo le coste o su scogli affioranti, all'ingresso di porti, in prossimità di aeroporti etc.) per guidare la navigazione di notte o in condizioni di scarsa visibilità per estensione, la costruzione sulla quale è installato: un faro a luce fissa, a luce mobile; un faro alto trenta metri
    • (figurato) guida, punto di riferimento: atene fu un faro di civiltà per il mondo antico
    • proiettore di cui sono muniti gli autoveicoli per illuminare la strada.

Termini della lingua italiana collegati: lanterna, luce, riflettore, ... consulta tutti i sinonimi di faro.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome