Definizioni di farsa

sillabe: fàr|sa | pronuncia: /ˈfarsa/

singolare femminile
    • farse cavaiole, quelle che mettevano alla berlina gli abitanti di cava dei tirreni (setc. xv-xvii). dim. farsetta pegg. farsaccia
    • componimento teatrale di carattere popolare, basato su una comicità buffonesca, con azioni veloci, ricche di intrighi, equivoci, colpi di scena; per lo più di breve durata, veniva spesso rappresentata, dal medioevo al settecento, come intermezzo o come pezzo finale di spettacoli seri
    • come aggettivo invariabile indica una messinscena, un fatto che ha valore solo apparente: cerimonia farsa; processo farsa, in cui le decisioni sono scontate già prima del dibattito.
    • (figurato) avvenimento da non prendere sul serio, situazione insensata e ridicola; buffonata, pagliacciata: la cerimonia si ridusse a una farsa

Termini della lingua italiana collegati: commedia, buffonata, burla, ... consulta tutti i sinonimi di farsa.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome