Definizioni di festa

sillabe: fè|sta | pronuncia: /ˈfɛsta/

singolare femminile
    • il vestito della festa, (familiare) quello migliore
    • a festa, come nei giorni di festa: chiesa parata a festa; suonare le campane a festa
    • le feste, per antonomasia, quella di natale e i giorni immediatamente successivi, fino al capodanno
    • far la festa a qualcuno, per antifrasi, ucciderlo, farlo fuori; anche, rovinarlo
    • giorno in cui ricorre una solennità religiosa o civile, che di solito si celebra con l'astensione dal lavoro e con particolari riti o cerimonie: festa nazionale, religiosa; festa mobile, di precetto; ricordati di santificare le feste, è il terzo dei dieci comandamenti
    • conciare qualcuno per le feste, per antifrasi, ridurlo male
    • la festa di un santo, il giorno in cui viene commemorato
    • (familiare) giorno in cui si celebra una ricorrenza personale o familiare; in particolare, il giorno dell'onomastico o del compleanno: oggi è la mia festa
    • (estensione) vacanza dalla scuola o dal lavoro; festività: domani faremo festa
    • mezza festa, giorno in cui si lavora solo per metà giornata
    • isola spartitraffico, salvagente, sorta di marciapiede posto al centro di una strada o di una piazza per dividere il traffico o a uso dei pedoni
    • isola pedonale, zona di un centro abitato riservata alla circolazione dei pedoni, in cui cioè è vietato il traffico normale di veicoli
    • edificio o insieme di edifici circondati tutt'intorno da strade; isolato
    • ciò che costituisce motivo di allegria o di gioia: il suo ritorno è stato una festa per noi.
    • dimostrazione di gioia, di allegria: tutta la città è in festa; far festa a qualcuno, accoglierlo festosamente

Termini della lingua italiana collegati: festività, giorno, festivo, ... consulta tutti i sinonimi di festa.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome