Definizioni di filetto

sillabe: fi|lét|to | pronuncia: /fiˈletto/

singolare maschile
    • strisciolina di stoffa o cordoncino usato per ornare o fregiare abiti, copricapi, drappi, tessuti etc.: una camicetta col filetto rosso; il berretto del capitano ha tre filetti
    • (tecn.) sporgenza elicoidale dalla superficie esterna della vite e da quella interna della madrevite; pane
    • nell'orologio, la scanalatura che serve a incastrare il vetro
    • calza che arriva fin sotto il ginocchio.
    • nella scrittura a mano, il sottile tratto di penna con cui si unisce una lettera all'altra
    • gioco da tavolo tra due giocatori consistente nel muovere secondo determinate regole le pedine (nove per ciascun giocatore) su una tavoletta su cui sono disegnati tre quadrati concentrici
    • la barretta di ferro che si introduce, a guisa di morso, nella bocca del cavallo negli allenamenti
    • filetto fluido, (fisica) fascio infinitesimo di un fluido in cui velocità e pressione possono ritenersi costanti
    • plurale la carne disossata del petto di polli, tacchini e simile, oppure le due metà di un pesce di medie o piccole dimensioni pulito delle interiora, delle squame e delle spine: filetti di sogliola
    • in macelleria, taglio di carne tenera situata sotto i lombi

Termini della lingua italiana collegati: cordoncino, bordatura, orlo, ... consulta tutti i sinonimi di filetto.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome