Definizioni di giacere

sillabe: | pronuncia:

verbo intransitivo [presente io giàccio, tu giaci, egli giace, noi giacciamo, voi giacéte, essi giàcciono; passato remoto io giacqui, tu giacésti etc.; presente congiunt. io giàccia. .., noi giacciamo, voi giacciate, essi giàcciano; participio passato giaciuto; ausiliario essere, non comunemente avere]
    • (termine antico, letteralmente) avere rapporti sessuali (usato anche con la particella pronome): amo una donna con cui mai non giacqui / né mai mi giacerò (saba)
    • (letteralmente) essere sepolto
    • stare disteso: giacere immobile, supino, bocconi; giacere ammalato, essere a letto per malattia
    • (letteralmente) detto di una cosa, essere posto, collocato: giace in arabia una valletta amena (ariosto o. femminile xiv, 92)
    • (geom.) appartenere, essere situato: una retta giace su un piano
    • (figurato) essere inattivo; stare abbandonato: questa pratica giace da tempo.

Termini della lingua italiana collegati: star, disteso, stare, ... consulta tutti i sinonimi di giacere.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome