Definizioni di giornale

sillabe: gior|nà|le | pronuncia: /ʤorˈnale/

singolare maschile
    • giornale radio, notiziario sui fatti del giorno trasmesso per radio. dim. giornaletto, giornalino accr. giornalone pegg. giornalaccio
    • pubblicazione giornaliera a stampa che reca notizie di politica, economia, attualità, articoli di varia natura, annunci economici e altro: giornale del mattino, della sera; giornale di partito, indipendente; leggere una notizia sul giornale; scrivere sul giornale, pubblicare i propri articoli in un giornale
    • (estensione) pubblicazione periodica a stampa non giornaliera: giornale illustrato, letterario, scientifico ' giornale murale, foglio contenente un insieme di comunicazioni scritte, affisso in luogo pubblico
    • (estensione) la sede, l'edificio in cui viene redatto o stampato un giornale: il direttore non è al giornale
    • libro in cui si annotano, generalmente giorno per giorno, fatti o dati di interesse pubblico o privato; diario, registro: giornale di bordo, di viaggio, di classe ' libro giornale, libro contabile obbligatorio che rileva giorno per giorno i fatti concernenti la gestione aziendale aggettivo (termine antico) giornaliero, quotidiano § giornalmente avverbio ogni giorno; quotidianamente: cose che accadono giornalmente; registrare giornalmente le entrate e le uscite.

Termini della lingua italiana collegati: bollettino, corriere, gazzetta, ... consulta tutti i sinonimi di giornale.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome