Definizioni di gradire

sillabe: gra|dì|re | pronuncia: /graˈdire/

verbo transitivo [io gradisco, tu gradisci etc.]
    • accettare qualcosa tanto per gradire, per non dispiacere con un rifiuto
    • voglia gradire, formula di cortesia usata per offrire qualcosa
    • accogliere, accettare con piacere: gradire un invito, un regalo; non gradisco affatto simili scherzi
    • desiderare, volere: gradirei sapere chi ti ha detto queste cose
    • (termine antico) far contento, rallegrare
    • ricompensare, rimunerare
    • verbo intransitivo [ausiliario essere] (letteralmente) riuscire gradito; garbare: il rimirare il cielo più non mi gradiva (boccaccio elegia di madonna fiammetta).

Termini della lingua italiana collegati: appagare, garbare, piacere, ... consulta tutti i sinonimi di gradire.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome